Top Left
Top Left

CUBE Cloud Computing

CUBE Computing

Una piattaforma di CLOUD Hosting è un insieme di elementi hardware e software pensati in modo specifico per gestire in maniera olistica grandi blocchi infrastrutturali (CPU, storage, rete) come ambienti operativi integrati, flessibili e dinamici.
Così̀ come un sistema operativo tradizionale soprintende alla complessità di un singolo computer, allo stesso modo il sistema operativo CLOUD gestisce la complessità di un Data Center.

La virtualizzazione è la tecnologia di base essenziale per il cloud.

CUBE sfrutta tutta la potenza della virtualizzazione per trasformare il Data Center in una infrastruttura di cloud computing semplice e potente, in modo da consentire ai propri clienti di erogare servizi di nuova generazione, affidabili e flessibili, che fanno uso di risorse che garantiscono massima sicurezza e nessun rischio.

CUBE è il primo vero Data Center Cloud del settore strutturato con i seguenti gruppi di componenti:

  • Servizi di infrastruttura: L’insieme dei componenti che consentono la virtualizzazione completa di server, storage e risorse di rete, nonché le loro aggregazione e specifica allocazione on demand alle applicazioni, sulla base delle priorità rilevate.
  • Servizi applicativi: L’insieme dei componenti che forniscono i controlli integrati sui livelli di servizio di tutte le applicazioni eseguite in CUBE a prescindere dal tipo di applicazione o sistema operativo adoperato.



Servizi di infrastruttura: virtualizzazione e aggregazione delle risorse hardware

I servizi di infrastruttura di CUBE, trasformano le singole risorse hardware in una piattaforma di elaborazione condivisa, di tipo mainframe, incredibilmente resiliente e in grado di eseguire le applicazioni più impegnative con prestazioni quasi native.

CUBE offre i seguenti servizi di infrastruttura:

  • Solido e collaudato strato di virtualizzazione ad alte prestazioni che astrae le risorse hardware dei server per consentirne la condivisione da parte di una molteplicità di macchine virtuali. Le straordinarie funzionalità di gestione della memoria e di pianificazione avanzata, assicurano massime prestazioni applicative, spesso superiori a quelle dei server fisici.
  • Aggregazione delle risorse di elaborazione dei vari cluster e allocazione in modo dinamico alle macchine virtuali in base alle priorità, riducendo la complessità di gestione tramite l’automazione.
  • Servizi di infrastruttura che astraggono le risorse di storage dalla complessità dei sistemi hardware sottostanti per garantire un impiego assolutamente efficiente delle capacità di storage negli ambienti virtualizzati.
  • Cluster file system ad alte prestazioni che ottimizza la condivisione e controlla l’accesso simultaneo alle risorse di storage da parte dei server virtualizzati.
  • Allocazione dinamica della capacità di storage.

Servizi applicativi: controlli integrati sui livelli di servizio delle applicazioni

I servizi applicativi di CUBE forniscono controlli integrati sui livelli di servizio delle applicazioni, ad esempio disponibilità, sicurezza e scalabilità.


Disponibilità: i servizi in quest’area consentono di fornire applicazioni con diversi livelli di disponibilità a seconda delle priorità e delle esigenze, senza dover disporre di complesse ridondanze hardware o di software di clustering.

  • Assenza di downtime applicativi a scopo di manutenzione dei server attraverso la migrazione in tempo reale delle macchine virtuali tra i server senza causare interruzioni per gli utenti o perdite di servizi.
  • Assenza di downtime applicativi a scopo di manutenzione pianificata o di migrazione dello storage consentendo di migrare in tempo reale i dischi delle macchine virtuali senza causare interruzioni per gli utenti o perdite di servizi.
  • Riavvio in pochi minuti, in modo automatico ed economico, tutte le applicazioni immobilizzate da guasti hardware o del sistema operativo.
  • Fault Tolerance che assicura la disponibilità continua di tutte le applicazioni, senza causare downtime o perdite di dati in caso di guasti hardware.


Sicurezza: i servizi di sicurezza consentono di fornire applicazioni con un livello di sicurezza conforme alle policy in vigore beneficiando di efficienza dal punto di vista operativo.

  • Estensione policy di sicurezza applicativa all’ambiente condiviso mantenendo inalterata la segmentazione di utenti e dati sensibili a livello di aree affidabili e rete.
  • Gestione della sicurezza in combinazione con lo strato di virtualizzazione per fornire alle macchine virtuali livelli di protezione più elevati rispetto ai server fisici.


Scalabilità: i servizi per la scalabilità consentono di fornire a ogni applicazione un’adeguata quantità di risorse in base alle esigenze, senza causare interruzioni delle attività.

  • Bilanciamento in modo dinamico del carico di risorse sui server per fornire le risorse giuste, alle applicazioni corrispondenti, sulla base delle priorità e consentire così di ridurre e accrescere le applicazioni secondo esigenza.
  • La capacità "hot add" consente di aggiungere CPU e memoria alle macchine virtuali in caso di necessità, senza causare discontinuità o downtime.
  • La capacità "hot plug" consente di inserire o rimuovere dispositivi di rete e storage virtuale sulle VM, senza causare discontinuità o downtime.
  • La capacità "hot extend" dei dischi virtuali consente di aggiungere storage virtuale alle VM in esecuzione, senza causare discontinuità o downtime.


Spostamento trasparente delle applicazioni e scelta dei cloud

  • Supporto per vApp, un’entità logica costituita da una o più macchine virtuali, che utilizza lo standard di settore Open Virtualization Format per specificare e incapsulare tutti i componenti di un’applicazione multi tier, unitamente alle policy operative e ai livelli di servizio associati.
  • Al pari di un codice a barre UPC, che contiene tutte le informazioni su un prodotto, vApp fornisce ai responsabili delle applicazioni una modalità univoca per descrivere i criteri di esecuzione di un’applicazione che il sistema operativo cloud è in grado di interpretare ed eseguire automaticamente.
  • vApp può includere qualsiasi applicazione in esecuzione su un sistema operativo e fornire ai clienti un meccanismo per spostare le applicazioni tra cloud interni ed esterni che mantengono gli stessi i livelli di servizio.

CUBE The Next hosting generation

CUBE astrae le applicazioni e i dati della complessa infrastruttura sottostante per creare un’infrastruttura cloud che consenta al Cliente di concentrarsi sul supporto e sul conseguimento del valore di business.

CUBE Hosting
CUBE Virtual
CUBE Dedicated
Principali caratteristiche
  • CUBE Computing
  • Architettura CLOUD
  • High Availability
  • Storage RAID 51
  • Load Balancing
  • INTEL Xeon Based
  • Banda illimitata
  • Traffico illimitato
  • NO POWER UNITS
  • LAMP
  • Mobile Applications
  • Assistenza telefonica
Top Left
Top Left
 
interoute
dell
cpanel
mysql
linux
windows
 
© 1984-2017 Micso S.r.l. P.Iva 01220170680 Privacy